Account
Please wait, authorizing ...
Not a member? Sign up now
×
31
Mar, Jan
5 Nouveaux Articles

EVENEMENTS:Mbour, 09/12/2009 - Programma di Emergenza: Cerimonia di rimessa dei doni al nido di Mbour

NEWS ITALIE
Outils
Vos reglages
  • Plus petit Petit Moyen Grand Plus grand
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

ITALIANA / SENEGAL : Cerimonia di rimessa dei doni al nido di Mbour

Si è svolta a Mbour, la cerimonia di rimessa dei doni (pannolini, latte, medicine, elettrodomestici ecc.) al Nido della città. L'aiuto, per un valore di 40 mila euro, ha riunito le autorità locali, l'Ambasciatrice dell'UNICEF e presidente dell'Associazione "Lumière pour l'enfance" nonché vedette internazionale Coumba Gawlo, la Direttrice del Nido Michelle Buron, il Capo Programma Roberto Sias, le popolazioni e numerosi bambini del quartiere.
Il progetto di sostegno al Nido di Mbour, presentato alla sezione Emergenza della UTL di Dakar dall'Associazione "Lumière pour l'enfance", rientra nel quadro degli aiuti umanitari destinati alle popolazioni vulnerabili vittime delle crisi, con particolare riguardo ai bambini.

Il Nido di Mbour, creato nel 2002 dalla ONG Vivre ensemble, accoglie circa 300 piccoli, nati prematuri e ammalati o orfani di madre o di madre minore, indigente, violentata. All'età di 8 mesi, i bambini possono passare il fine settimana con i parenti e riguadagnare poco a poco l'ambiente di origine. Alcuni muoiono prima; altri, abbandonati, sono ospitati al Centro di accoglienza MedSahel.
Con questa risposta tempestiva di aiuto, la Cooperazione italiana reitera il suo impegno nella difesa concreta dei diritti dei bambini, nella lotta alla povertà e all'esclusione sociale.

 

(Foto di Roberto Sias)

SOURCE :coopitadakar.net

Commentaires (0)

Voté 0 sur 5 basé sur 0 voteurs
Il n'y a pas encore de commentaires postés ici

Ajouter vos commentaires

  1. Poster en tant qu'invité. S'inscrire' ou connectez-vous à votre compte.
Rate this post:
Pièces jointes (0 / 3)
Partager votre emplacement
Tapez le texte présenté dans l'image ci-dessous. Pas clair?